Fasi di lavorazione per la produzione dell'Olio Extravergine d'Oliva LA SELVA

Il nostro frantoio lavora con un sistema di estrazione a 3 fasi, rigorosamente a freddo:  Le olive vengono portate in frantoio appena raccolte e riposte in box forati in una grande area di stoccaggio al coperto. Dopo massimo 12 ore dalla raccolta vengono avviate al processo produttivo vero e proprio.

Passano quindi dalla zona deposito alla sala lavorazione dove vengono defogliate, deramificate e lavate con l’ausilio di getti d’acqua calda per liberarle da eventuali residui di terriccio e corpi estranei.

Il nostro sistema di molitura prevede due passaggi. Una prima rottura non aggressiva della drupa avviene sotto ruote in granito per circa 5 minuti, poi segue un sistema avanzato che utilizza lame la cui velocità di rotazione è controllabile.

La pasta che ne deriva viene fatta stazionare in gramole a temperatura termostatata di 18-20 gradi dove il continuo rimescolamento fatto da speciali pale elicoidali che ruotano lentamente a 20-30 giri al minuto, faciliterà l’estrazione dell’olio.

Nell’ultima fase l’olio viene separato dall’acqua di vegetazione e dopo un’attenta lavorazione nasce il nostro olio extra vergine d’oliva LA SELVA.

Il nostro olio viene stoccato in silos d’acciaio in locali interrati al buio ad una temperatura controllata costante di 14/15 gradi e soprattutto sotto azoto per meglio preservare la conservazione dell’olio.

Viene poi fatto analizzare da laboratori accreditati e assaggiati dal nostro esperto panel test all’interno dell’azienda.